20 Aprile 2024
news

La Cip-Ghizzani supera in rimonta Punto Sport!

07-03-2023 14:14 - SERIE C
Punto Sport Volley - Cip-Ghizzani: 2-3 (25-18, 25-13, 9-25, 24-26, 11-15)

Punto Sport Volley: Bernini (L2), Coppini (K), Del Carlo C., Del Carlo M., Ghelardini, Landi, Mannucci, Martini, Montagni, Napolitano (L1), Rosselli, Rustichini, Tasselli; all. Bartolucci
Cip-Ghizzani: Addolorati, Barnini, Barucci, Biagini, Farieri, Fodde, Lari (K), Montagni (L2), Picchianti (L1), Pratelli, Scardigli, Talluri, Zingoni; all. Buoncristiani; 2° all. Furiesi


Grande prova di carattere della Cip-Ghizzani che riesce in una rimonta strepitosa a Poggio a Caiano ed entra nella prima metà della classifica scavalcando proprio Punto Sport.

Dopo i primi due set, la gara non si prospetta al meglio per le ragazze di Buoncristiani. Punto Sport dà dimostrazione di essere una squadra molto ostica e di aver studiato bene la partita con muro e difesa sempre presenti sulle traiettorie dei nostri attaccanti. Le padrone di casa hanno iniziato a prendere le misure sulla formazione biancorossa già a metà del primo set (16-14, 22-18). Ma è nel secondo che la Cip-Ghizzani non è riuscita a trovare contromisure, lasciando a Punto Sport la completa gestione del gioco (14-8, 20-10).
La partita cambia completamente dal terzo set. Una Cip-Ghizzani rinata entra in campo e travolge la squadra di casa, forse troppo convinta di avere già in tasca la vittoria (6-8, 8-20). Il vero potenziale di entrambe le squadre, tuttavia, si vede nel quarto set. Le due formazioni si alternano al comando (8-6, 14-16, 20-19). Arrivano i primi ace delle biancorosse e il muro inizia ad essere più presente, cambiano anche le traiettorie di attacco sfruttando più soluzioni di gioco anche da parte del palleggiatore. Lari e compagne sono le prime ad arrivare al set point (22-24), ma Punto Sport non cede e si riporta in parità con un doppio muro. Con un bell'attacco dal centro è di nuovo la Cip-Ghizzani a portarsi in vantaggio, ottenendo poi il tie-break grazie ad un errore avversario.
Un tie-break di nuovo senza esclusione di colpi. É I'Giglio a conquistare il cambio campo (5-8), ma il time out richiesto dal coach avversario è efficace e la squadra di casa recupera con una buona prova al servizio (10-10). La Cip-Ghizzani però non cede e sfruttando a pieno il centro e un ace provvidenziale di Scardigli riesce a bloccare l'avanzata di Punto Sport e conquistare la sesta vittoria consecutiva.

“É stata una bella prova di carattere!” - commenta il DS Stefano Campitelli - “Una partita dai due volti: nei primi due set abbiamo avuto un atteggiamento sbagliato, quasi remissivo, mentre dal terzo ecco I'Giglio con servizio, difesa, ricezione, una buona distribuzione di gioco. É stata una bella vittoria, la sesta consecutiva, contro un'ottima squadra che gioca una buonissima pallavolo. Sabato sarà ancora più dura contro la prima della classe che ha perso punti proprio solo con Punto Sport. Andiamo lì e cerchiamo di divertirci”.
Sabato infatti la Cip-Ghizzani è attesa a Quarrata contro il Blu Volley, che ha perso solo una partita dall'inizio della stagione. Una partita molto difficile che la squadra dovrà preparare al meglio.




TABELLINO
Lari: 16
Zingoni: 16
Scardigli: 15
Farieri: 9
Pratelli: 7
Barnini: 3
Barucci: 1
Biagini: 1
Talluri: 1






FOTOGALLERY PARTITA



Fonte: Elisa Furiesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie