24 Febbraio 2024
news
percorso: Home > news > SERIE C

La Cip-Ghizzani chiude l'andata al primo posto!

22-01-2024 11:13 - SERIE C
Cip-Ghizzani - Timenet Empoli Pallavolo: 3 - 1 (27-25, 25-21, 13-25, 25-14)

Cip-Ghizzani: Aglietti (L2), Agnetta, Barnini, Del Carlo, Farieri, Lari (K), Malatesti, Picchianti (L1), Pratelli, Scardigli, Talluri, Tofanari, Zingoni; I all. Buoncristiani, II all. Furiesi
Timenet Empoli Pallavolo: Bartalini, Benvenuti, Bernardeschi, Buggiani, De Nisco, Donati, Falchi, Genova (K), Giraldi, Mancuso, Tagliavia Aragona; I all. Dani

Il girone di andata della Cip-Ghizzani termina con la vittoria contro Empoli e la conseguente ipoteca sul primo posto in classifica nonostante la giornata di riposo.

La sfida al vertice con la Timenet ha attirato alla Palestra Enriques molti spettatori che hanno potuto godere di uno spettacolo entusiasmante fin dal primo set, terminato ai vantaggi. L'incontro si è aperto con uno sprint delle biancorosse (6-2), ma il distacco è andato in breve ad assottigliarsi costringendo Buoncristiani a chiamare entrambi i time out (10-8, 12-12). Molti i muri e gli ace subiti da Lari e compagne e tanti i cambi effettuati dall'allenatore, ma è comunque stata la squadra di Empoli la prima a raggiungere i 20 punti (16-20). La Cip-Ghizzani però non si arrende, Buoncristiani gestisce bene i cambi e le ragazze ritrovano il pareggio sul 23-23 sfruttando un buon turno al servizio di Scardigli che permette di giocare al meglio con le attaccanti. Sono le avversarie ad arrivare per prime al set point, annullato per ben due volte dalle biancorosse. Sono proprio le nostre ragazze a trovare finalmente la propria occasione chiudendo poi il set con un ace di Pratelli.
Stesso andamento nel secondo set: la Cip-Ghizzani parte bene (6-2), ma alcuni errori spezzano il ritmo ed Empoli riesce a pareggiare (11-11, 13-13). Una bella difesa di Aglietti e il muro seguente delle nostre riescono a far ripartire l'avanzata biancorossa (17-14). Ancora una buona prova a muro di Empoli, molto presente in tutta la gara, e due punti al servizio azzerano il distacco (18-18); ma il time out di Buoncristiani rimette in riga Lari e compagne, che riprendono in mano le redini del set e chiudono senza far rientrare ulteriormente le avversarie.
Nel terzo parziale tuttavia si ha un calo sia fisico che psicologico delle nostre ragazze, che vanno a subire la furia della Timenet nonostante alcune belle azioni dal centro. Tuttavia la Cip-Ghizzani torna nel quarto più carica che mai e restituisce quanto subito il set precedente.

Spazio a tutte in una delle partite più importanti affrontate fino ad ora e con il sostegno del pubblico mai così incalzante per quella che possiamo definire una vittoria di squadra nel senso più letterale. Adesso le ragazze possono respirare e affrontare queste due settimane di riposo dal campionato con la certezza di aver mantenuto la prima posizione e dato di nuovo prova di quanto questa squadra stia crescendo ad ogni incontro.
Questa settimana si svolgeranno i recuperi della terza giornata, come già detto di riposo per la Cip-Ghizzani, seguiti da un'altra settimana di stop per tutte le squadre prima dell'avvio del girone di ritorno. La squadra continuerà quindi il proprio lavoro in allenamento, per poi tornare in campo, ancora alla Palestra Enriques, il 10 febbraio contro Fucecchio.






FOTOGALLERY PARTITA (PARTE 1)


FOTOGALLERY PARTITA (PARTE 2)


CALENDARIO, RISULTATI E CLASSIFICA




Fonte: addetto stampa Elisa Furiesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie