09 Febbraio 2023
news

L'U18 cede al tie-break con la Robur

13-01-2023 12:39 - SETTORE GIOVANILE
I'Giglio - Pol. Robur 1908: 2-3 (20-25, 24-26, 25-11, 25-23, 12-15)

L'U18 inizia l'anno con una sconfitta al tie-break nella penultima partita di campionato, durata più di due ore e molto combattuta.
Volendo guardare gli aspetti positivi di questo incontro, sicuramente spicca la rimonta che ha portato al quinto set dopo che la gara sembrava già chiusa come all'andata; tuttavia a prevalere è il senso di amaro in bocca per aver sprecato una grossa occasione e per i troppi errori commessi.

Il primo set vede fin da subito in vantaggio la Robur, che apre con un parziale di 0-5. Le nostre invece sbagliano molto in attacco e al servizio, facendosi trovare anche troppo ferme dietro. Il recupero inizia solo sul finire del set (12-20) quando anche le avversarie iniziano a concedere qualcosa al termine degli scambi più lunghi (17-23), ma il divario è troppo e il set si conclude in loro favore.
Il secondo parziale è più combattuto con le nostre ragazze che diventano più efficaci in battuta e sfruttano di più anche il centro (6-6, 13-13). I'Giglio è il primo a portarsi in vantaggio con una bella prova in battuta che non fa sfruttare il contrattacco alle avversarie (18-13). Quest'ultime però non si arrendono e variando molto in attacco si fanno beffe della difesa biancorossa. Ad arrivare per prime al match point (24-20) è comunque la squadra di Elena Furiesi, ma, forse troppo convinte, le ragazze non riescono a concretizzare e le avversarie chiudono ai vantaggi alla prima occasione disponibile.
Dopo una strigliata da parte dell'allenatrice il terzo set si dimostra tutto in discesa. Le ragazze prendono da subito il comando (8-5, 16-8) giocando bene in attacco, per poi chiudere con una bella prova al servizio del palleggiatore Becchi (7 battute di cui 4 ace).
Spinte da questo risultato le ragazze aprono bene anche il quarto parziale (8-3). Ma è proprio quando sembra ripetersi il set precedente (19-11) che subiscono un filotto in ricezione che riporta in parità il punteggio (19-19). Decisivo il time out richiesto: nonostante l'aver complicato il parziale subendo 5 ace di fila e un muro, le nostre riescono a riprendersi e a chiudere il set a proprio favore per quanto con molta fatica.
Il calo al tie-break a questo punto è inspiegabile. Sono 4 gli errori al servizio, 3 quelli in attacco, 3 i palloni regalati (es. un bagher di terzo tocco tirato fuori) e 1 invasione; poco importa se dal 6-12 si riesce a recuperare fino al 12-14 quando poi 11/15 punti degli avversari sono stati fatti da noi.

Alla delusione del tie-break e del secondo set si va poi ad aggiungere una possibilità sfumata di poter quasi ipotecare i play off. Con questa sconfitta infatti l'U18 va a cedere il secondo posto in classifica proprio alla Robur, per quanto le due squadre abbiano gli stessi punti. Per continuare il percorso sarà quindi indispensabile e davvero molto difficile fare punti nell'ultima partita che sarà non soltanto contro Rinascita (prima indiscussa) ma anche in trasferta e quindi senza l'aiuto del pubblico di casa. Non tutto è perduto ma sicuramente molto complicato e le ragazze dovranno giocare al 110% per dimostrare di meritarsi quei play off tanto agognati.





FOTOGALLERY PARTITA


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie