26 Maggio 2024
news

Cip-Ghizzani da tre punti contro Viareggio!

15-05-2023 11:46 - SERIE C
Cip-Ghizzani - Oasi Volley Viareggio: 3-1 (25-15, 13-25, 25-16, 25-21)

Cip-Ghizzani: Addolorati, Barnini, Barucci, Biagini, Farieri, Lari (K), Montagni (L2), Picchianti (L1), Pratelli, Scardigli, Talluri, Zingoni; all. Buoncristiani
Oasi Volley Viareggio: Arduini (L), Bartolomei, Casolari, Della Vedova, Forli, Francesconi, Franchi, Micheloni, Oshafi, Risaliti, Torriani (K); all. Francesconi, 2° all. Neri

La Cip-Ghizzani non concede punti sul campo di casa e ottiene la quarta vittoria consecutiva nella Coppa Regionale Toscana (settima consecutiva se considerando il campionato). La squadra di Buoncristiani non si ferma neppure davanti alla Oasi Volley Viareggio, squadra decisamente ostica che stava conducendo la classifica fino alla giornata precedente.

La partita è iniziata con un altalenarsi al comando delle due squadre fin dai primi punti (4-3, 6-9, 12-11). Lari e compagne da principio si sono dimostrate leggermente imprecise in ricezione, ma in poco tempo hanno preso le misure giuste e si è attivato il gioco con i centrali dando un netto cambio di marcia (17-11). Le maggiori possibilità in attacco hanno reso inarrestabile la prima linea biancorossa che è riuscita a chiudere velocemente il set.
All'opposto, il secondo parziale ha visto dominare le avversarie: la ricezione della Cip-Ghizzani è stata completamente scardinata, cosa che ha reso l'attacco più scontato e soggetto a murate; anche i molti errori (11 totali) al servizio e non solo hanno influito non poco sul punteggio finale e a niente sono serviti i cambi effettuati da Buoncristiani.
Le ragazze però hanno saputo riportarsi in carreggiata e sono riuscite a regalare ai tanti tifosi venuti alla Palestra Enriques uno spettacolo sbalorditivo! Il terzo set è stato caratterizzato da scambi lunghissimi in cui fare punto si è rivelata essere una vera impresa. La difesa del Viareggio, comunque sempre molto solida durante tutta la gara, si è rivelata in questo parziale quasi inespugnabile e Lari e compagne hanno dovuto fare l'impossibile anche solo per poter fare un punto mentre tutto il pubblico stava con il fiato sospeso. Un grande lavoro è stato fatto anche dal muro biancorosso, molto presente in questo set, che ha fatto la differenza nei momenti cruciali ottenendo i break necessari alla Cip-Ghizzani per distaccarsi nel punteggio (6-6, 9-7, 16-11, 20-12). Il risultato finale del parziale non rende giustizia al lavoro di entrambe le squadre, ma durante la partita ha sicuramente segnato un momento decisivo per il risultato finale.
Nel quarto ed ultimo set infatti, nonostante il minore distacco finale, la Cip-Ghizzani ha sempre condotto il gioco (5-3, 8-5, 16-13, 20-17). I cambi nel sestetto avversario non sono riusciti a colmare i pochi punti di differenza mentre Lari e compagne hanno continuato ad avanzare con un ottimo smistamento in attacco, incisività in battuta e una buona presenza a muro.

Una partita quasi impeccabile (ad esclusione del secondo set) delle ragazze del Giglio che si portano in testa alla classifica e ad un passo dalla conquista della Coppa Regionale Toscana. Ma i complimenti a questa squadra sono già d'obbligo dopo quest'ultima gara che ha affascinato tutti i presenti in palestra.
L'appuntamento finale del torneo è fissato a venerdì 19 maggio alle ore 21 a Certaldo.




TABELLINO

Zingoni: 16
Scardigli: 15
Lari: 13
Pratelli: 12
Farieri: 7







Fonte: Elisa Furiesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie