09 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > SERIE C

Cip-Ghizzani al tie-break nella prima di ritorno

09-01-2023 10:56 - SERIE C
Montebianco Volley - Cip-Ghizzani: 3-2 (28-26, 21-25, 25-16, 21-25, 16-14)

Montebianco Volley: Arruda, Belli, Filippini, Gaudiano, Lippi C. (K), Lippi G. (L), Maccioni, Mannucci, Miranda, Palamidessi, Starnotti; all. Branduardi, 2° all. Lastrucci
Cip-Ghizzani: Addolorati, Barnini, Barucci, Biagini, Buoncristiani M., Farieri, Fodde, Lari (L), Montagni (L2), Picchianti (L1), Pratelli, Scardigli, Talluri, Zingoni; all. Buoncristiani P.G., 2° all. Furiesi

Prima di ritorno come la prima di campionato. La Cip-Ghizzani ripete il tie-break con Montebianco, andando ai vantaggi in ben due set, ma non riesce a ribaltare il risultato dell'andata e aggiunge alla classifica soltanto 1 punto.

"Speravo in un risultato diverso" - confessa il DS Campitelli - "Abbiamo lottato e abbiamo giocato bene ma per l'ennesima volta troppi regali nei momenti decisivi."

La partita è stata molto equilibrata ed avvincente già dal primo set, in cui le due squadre sono andate di pari passo fino alla fine (16-16, 20-20, 26-26). Nonostante l'aver ceduto sul finire del parziale, il morale delle ragazze di Buoncristiani non è calato e hanno subito riportato in parità il conteggio set. Purtroppo è seguito un black out nel terzo, vinto facilmente dalle padrone di casa e in cui anche i cambi dalla panchina non hanno avuto effetto. Ancora sul filo del rasoio il quarto set (17-18), ma alla fine è la Cip-Ghizzani a strappare quei pochi punti che fanno la differenza. Si decide ancora al tie-break, il quinto fino ad ora per le biancorosse che sono le prime ad arrivare al cambio campo (6-8). Il recupero di Montebianco però non si fa attendere (11-14) ma Lari e compagne riescono a far sfumare i 3 match point avversari costringendo la squadra di casa ai vantaggi, purtroppo chiusi in favore di quest'ultima.

Continua Stefano Campitelli: "Ai set ai vantaggi siamo sempre arrivati con una buona prova, ma sul finale siamo sempre noi che regaliamo i punti con degli errori. É davvero un peccato non essere cinici nei momenti importanti. I nostri allenatori su questo dovranno lavorare.
Ora abbiamo il derby che è già scontro diretto... Dispiace perché la squadra ha dimostrato di poter essere in tutt'altra posizione, ma a quanto pare qualcosa ancora manca."

La Cip-Ghizzani sarà in campo sabato 14 alla Palestra Enriques contro Empoli.




TABELLINO
Scardigli: 20
Zingoni: 16
Lari: 14
Pratelli: 8
Farieri: 7


Fonte: addetto stampa Elisa Furiesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie