17 Aprile 2024
news

Che partita alla Palestra Enriques! La Cip-Ghizzani vince al tie-break

20-03-2023 11:41 - SERIE C
Cip-Ghizzani - Asd Volley Aglianese: 3-2 (25-20, 21-25, 16-25, 26-24, 15-13)

Cip-Ghizzani: Addolorati, Barnini, Barucci, Biagini, Farieri, Fodde, Lari (K), Montagni (L2), Picchianti (L1), Pratelli, Scardigli, Talluri, Zingoni; all. Buoncristiani, 2° all. Furiesi
Asd Volley Aglianese: Biancalani (L2), Bini, Boso, Colzi, Forasassi, Giuliani, Mennini, Niccolai, Nocentini, Pastacaldi, Quadrino (K), Randazzo (L1), Romanelli; all. Targioni, 2° all. Gasperini

La Cip-Ghizzani non cede sul campo di casa contro una agguerritissima Aglianese che si arrende soltanto al quinto set di una partita interminabile.

In avvio di gara sono le castellane a prendere subito il controllo e mantenere il comando dall'inizio alla fine del set (8-6, 16-13, 20-17), grazie ad un muro sempre presente e a una buona varietà di colpi di attacco. Le ragazze però iniziano a subire nel secondo parziale, lasciando poi andare completamente anche il terzo: meno attente in difesa e imprecise in ricezione, cosicché a risentirne è anche l'attacco che, diventando obbligato, viene fermato dal muro; il tutto unito a molti, troppi, errori al servizio, continuati fino alla fine dell'incontro.
La Cip-Ghizzani tuttavia non si lascia travolgere completamente e torna sui binari, una prova di carattere non facile contro delle avversarie particolarmente agguerrite. Il quarto set diventa quindi un continuo avvicendarsi delle due squadre al comando (8-6, 8-9, 13-11, 16-18), delle montagne russe di scambi lunghissimi dove entrambe le formazioni in campo fanno l'impossibile per non far cadere la palla. A spuntarla sono infine le biancorosse che riescono ad annullare il match point avversario e trasformarlo in un 26-24 che merita l'ovazione del pubblico.
Incalzate poi dal momento le ragazze aprono il tie-break in volata con muri e colpi d'attacco precisi, con menzione speciale a Jessica Talluri che si è fatta beffe del muro avversario per tutta la gara. Sono le castellane ad arrivare per prime al cambio campo (8-5), ma Agliana riesce a recuperare proprio sul finale facendo tremare la Palestra Enriques. Il primo match point arriva per la Cip-Ghizzani su attacco di Farieri, ma viene annullato prontamente dalle avversarie che tuttavia devono cedere ad un successivo primo tempo stratosferico del capitano Lari.

Una bella prova della squadra di Buoncristiani che dall'inizio dell'anno continua a far sognare con 7 vittorie e 2 sconfitte al tie-brek su nove partite. Questa vittoria contro una squadra organizzata con Agliana è frutto di un ottimo lavoro fatto durante gli allenamenti e soprattutto di una grande forza di volontà e "cattiveria" agonistica. Anche la prossima gara sarà difficile contro una delle dirette rivali per la classifica, sabato 25 marzo in trasferta a Montelupo.


TABELLINO
Talluri: 22
Zingoni: 18
Lari: 14
Farieri: 10
Pratelli: 8
Barnini: 2


Fonte: Elisa Furiesi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie